approximately-3887443_1280

FARMACOGENTICA - Cardiovascolari

SPECIFICHE

Uno dei problemi più rilevanti nella pratica clinica è da sempre la risposta soggettiva dei singoli individui ai trattamenti farmacologici: ogni soggetto, a parità di dose del farmaco, può rispondere in modo differente alla terapia. La farmacogenetica studia come variazioni inter-individuali nella sequenza del DNA possono essere associate ad una differente risposta farmacologica. Il pannello FARMACI CARDIOVASCOLARI esegue l’analisi dei polimorfismi genetici associati ad un’alterata risposta ai farmaci che agiscono sull’apparato cardiovascolare e consente al medico di predire la risposta di un paziente a tali medicinali, per definire una terapia il più personalizzata possibile alle caratteristiche individuali.

TABELLA INTERAZIONI GENI~FARMACI

Un pannello genetico all’avanguardia che permette di ottenere informazioni sulla risposta interindividuale al trattamento con farmaci che agiscono sull’apparato cardiovascolare.

Tutti i vantaggi del test

Il test

Indagine delle capacità individuali di metabolizzare i farmaci che agiscono sull’apparato cardiovascolare.

Prevenzione

Con i test di farmacogenetica è possibile identificare variazione nei geni che codificano per enzimi coinvolti nel metabolismo dei dfarmaci.

Non invasivo e indolore

E sufficiente strofinare all’interno delle guance lo spazzolino fornito per ottenere materiale biologioco.

Perchè fare il test?

Lo screening dei poliformismi genetici permette di avere indicazioni di come il paziente reagirà a specifici farmaci.

Oppure contattaci

Chiama 050.744.580

Sarà contattato in giornata.

MATERIALE INFORMATIVO

  • Brochure genetica

  • Leggi
CHAT